Una dieta personalizzata per tutti..

Colon Irritabile? Aiutiamo il nostro intestino con la giusta alimentazione!

colon-irritabile

La Sindrome del Colon Irritabile è la più frequente patologia funzionale gastrointestinale, caratterizzata da dolori addominali, gonfiore e alterazioni dell'alvo. Attualmente si preferisce utilizzare la denominazione sindrome dell'intestino irritabile (IBS) per evitare confusione su cosa sia realmente. Le donne sembrano esserne più colpite con un rapporto di 2 a 1 rispetto ai maschi, suggerendo un possibile coinvolgimento di fattori ormonali.

La IBS rappresenta un disturbo non valutato in modo corretto: spesso sottostimato se non addirittura trascurato. Clinicamente si manifesta nella maggior parte dei casi con dolori addominali o crampi e si può presentare in tre varianti:

  • dolore addominale cronico e stipsi;
  • alternanza di stipsi e diarrea;
  • diarrea cronica senza dolore.

Per la maggior parte delle persone la IBS rappresenta una condizione cronica, in cui l'intestino perde la capacità di contrarsi e rilassarsi in maniera coordinata. Si possono avere contrazioni più forti e più lunghe del normale e il cibo può essere spinto nell'intestino più velocemente causando la formazione di gas e diarrea. In alcune persone, al contrario, il transito viene rallentato con conseguente insorgenza di stipsi e senso di costipazione. L'abuso di alcol e/o fumo, stress, cattive abitudini alimentari e stile di vita non corretto possono peggiorare i sintomi.
Attualmente l'alimentazione rappresenta il miglior intervento terapeutico per i pazienti affetti da IBS. E' dimostrato infatti da tempo che una dieta adeguata ed equilibrata migliora la sintomatologia.

In condizioni di colon irritabile è consigliabile assumere cibi che riducano l'infiammazione e il gonfiore e stimolino la corretta attività intestinale come proteine magre (carne e pesce), patate (lesse), riso, frutta e verdure ricche di fibre digeribili (carote, melanzane, zucchine, mele, pere, susine dolci, cachi maturi, uva e fichi), cereali integrali tra cui l'avena e tanta acqua. Evitare cibi ricchi di carboidrati più facilmente soggetti a fermentazione (con conseguente produzione di gas), quali miele, pere, mele, cavoli, carciofi, spinaci, aglio e cipolla, frumento e segale, legumi secchi, frutta con nocciolo (pesche, prugne), dolcificanti naturali e marmellata. Ridurre l'assunzione di bibite dolci o dietetiche, specialmente se gassate, perché tendono a far gonfiare stomaco e intestino, e le bevande nervine, come tè, caffè, cioccolata che hanno un effetto irritante sulla mucosa intestinale. In alternativa scegliere tisane digestive e calmanti come la camomilla, la melissa e il finocchio.

E' importante fare attenzione a eventuali intolleranze alimentari, in particolare a quella al lattosio (zucchero del latte) e al glutine, che spesso se non riconosciute portano il medico alla diagnosi errata di colon irritabile.
Infine nelle forme di colon irritabile associate a stitichezza è estremamente utile aumentare l'assunzione di acqua ma soprattutto di fibre che, oltre a regolare la funzione intestinale, promuovono la crescita della flora batterica protettiva (azione probiotica) e riducono la microinfiammazione correlata all'intestino irritabile.
Una dieta adeguata ed equilibrata è indispensabile per migliorare i disturbi associati al colon irritabile!

Bibliografia

Drossman DA. The functional gastrointestinal disorders and the Rome III process. Gastroenterol. 2006;130:1377-90.
Khan MA1, Nusrat S, Khan MI, Nawras A, Bielefeldt K. Low-FODMAP Diet for Irritable Bowel Syndrome: Is It Ready for PrimeTime?Dig Dis Sci. 2014.
Leiß O. Fiber, Food Intolerances, FODMAPs, Gluten und funktionelle Darmerkrankungen – Update 2014.Z Gastroenterol. 2014;52(11):1277-98.
Rosa LS Soares. Irritable bowel syndrome: A clinical review. World J Gastroenterol.2014;20(34): 12144–12160.

icon-contact-right

Hai bisogno di Risposte?

Non perdere altro tempo!

bkg-right-module

Siamo a Roma

P.zza BOLOGNA - NOMENTANO

tel-icon-rightTel. +39 06.44291406
maps-icon-rightGuarda la mappa

APPIA - CAPANNELLE

tel-icon-rightTel. +39 06.7183366
maps-icon-rightGuarda la mappa

TIBURTINA - COLLI ANIENE

tel-icon-rightTel. +39 342.1054452
maps-icon-rightGuarda la mappa

TUSCOLANA - RE DI ROMA

tel-icon-rightTel. +39 342.1054452
maps-icon-rightGuarda la mappa

Quartiere AFRICANO

tel-icon-rightTel. +39 06.86218046
maps-icon-rightGuarda la mappa

Quartiere
BALDUINA - MEDAGLIE D'ORO

tel-icon-rightTel. +39 06.35453655
maps-icon-rightGuarda la mappa

Quartiere
TRIESTE - NOMENTANO

tel-icon-rightTel. +39 06.8606414
maps-icon-rightGuarda la mappa

bkg-right-module

News e Approfondimenti
LEGGILI TUTTI

CALCOLA IL TUO BMI
Contattaci OraHai bisogno di risposte? Noi sappiamo come aiutarti